Cerca
Close this search box.

LAURA LEO

LAURA LEO

Laura Leo, artista versatile e poliedrica che spazia dalla canzone (suo primo e grande amore) alla recitazione al cabaret.

Inizia l’attività nel 1979. Dopo essersi diplomata attrice presso la Scuola di Tecniche dello Spettacolo di Claretta Carotenuto, Roma, inizia la professione facendo notevoli esperienze teatrali come: A qualcuno piace caldo con la regia di Paolo Emilio Landi (inserito anche nel Festival di Todi del 1987); L’opera da tre soldi di B. Brecht, Masaniello e Viva Diego con la regia di Tato Russo; La leggenda del fiore di lino, Teatro Nazionale Roma e Sogno di una notte di mezza estate di Shakespeare con la regia di David Haughton; Ballando ballando e Marathon con la regia di Giancarlo Sepe.
In televisione lavora come barzellettiera dal 1999 al 2004 a La sai l’ultima?, CANALE 5, trasmissione alla quale partecipa nuovamente nel 2008 come ospite della nuova edizione. Nel 2004 come cabarettista a Arrivano i nostri, CANALE 5 e nel 2007, sempre come cabarettista, sul network ITALIA 7 nel programma Seven Show. Nel settore discografico ha all’attivo un disco di musiche tradizionali partenopee in acustico intitolato Carosello napoletano, con il M° Fabio Barili alla chitarra.
Gestisce da 6 anni un laboratorio di Teatro a Bassano in Teverina, col patrocinio del Comune.
Insegna canto, dizione e tecniche della respirazione parlata e cantata presso il proprio domicilio.
Una nota curiosa: ha una notevole dimestichezza con i dialetti, in particolare piemontese, romagnolo, napoletano.
Nel 2007 ha portato in varie piazze italiane con grande successo il suo spettacolo di cabaret: Dalla Carrà in poi… tutto in salita!
Quest’anno il suo nuovo spettacolo si intitolerà Dal Trentino alla Sicilia… tutta una risata, regia e revisione del testo di Alfonso Antoniozzi.
È un ideale e divertente viaggio in treno attraverso lo stivale. Di volta in volta salgono e scendono personaggi curiosi che parlano il dialetto delle regioni dove il treno effettua le fermate. Non mancano canzoni (ovviamente cantate da Laura Leo) che magicamente sembra escano dalle cuffie di qualche viaggiatore.

Compila il form e ti contatteremo appena possibile.

× Come possiamo aiutarti?